#1 AcuNotes- ST26 Wai Ling


Spesse volte però la ricerca si fa piuttosto lunga in quanto i comuni manuali di MTC (Medicina Tradizionale Cinese), sorvolano sulle funzioni di molti punti spinti forse da un’eccessiva necessità di sintesi.

Così dopo tanta ricerca spesso mi ritrovo ad aver trovato il “quid” che mi ha spinto a voler pungere quel determinato punto. Questa rubrica, vuole essere una raccolta di appunti sui alcuni agopunti, da cui AcuNotes, nasce dalla voglia di condividere alcune funzioni meno note, di molti punti di agopuntura.

Veniamo al punto di oggi.

Wai Ling, ST26 è un punto addominale del meridiano Zu Yang Ming (Stomaco) posto 1 cun sotto l’ombelico e 2 cun lateralmente alla linea mediana all’altezza di CV7 (Yinjiao) e KI15 (Zhongzhu).

Il suo nome, Wai Ling, ha pressapoco il significato di Collina/Tumulo Esterno. Il significato di tale nome non è così chiaro, forse è un riferimento anatomico al retto dell’addome su cui giace il punto? Non ho trovato riferimenti purtroppo.

Gli atlanti moderni ci dicono che tratta i problemi addominali, che regola lo stomaco e che rimuove generiche stasi nel Jiao inferiore. Funzioni che lo distinguono ben poco dagli altri punti locali del meridiano Stomaco, Rene o Milza.

OSSERVAZIONI

Kespi gli attribuisce la caratteristica di essere un punto ministeriale del LI (Grande Intestino) e pare essere in grado di lavorare bene nei casi di intolleranza al lattosio.

Vale la pena trattarlo se dolente o in tutti i casi in cui ci sia una lombo/sacralgia associata a tensioni addominali, soprattutto nella regione pelvica. Sembra particolarmente indicato per le donne.

La tradizione dell’agopuntura addominale lo consiglia per i dolori lombari che si irradiano ai fianchi.

Io l’ho usato la prima volta proprio in una giovane ragazza con gonfiore addominale, lombalgia addominale che peggiora con la fase mestruale e dolori nel basso addome. Il risultato fu brillante, motivo per cui decisi di approfondirne la conoscenza.

#AcuNotes